In evidenza on line
PROSSIMA CONFERENZA
Aosta, biblioteca regionale
30 settembre, venerdì, ore 21:00
Le miniere rinascimentali d’argento in Alsazia
maggiori informazioni


E’ STATO COMPLETATO L’INSERIMENTO DEI
BULLETIN DELLA SOCIETE DE LA FLORE VALDOTAINE
DAL N°1 DEL 1902 AL N°28 DEL 1974
e della
REVUE VALDOTAINE D’HISTOIRE NATURELLE
DAL N°29 DEL 1975 AL N°69 DEL 2015
vai alla pagina di download


Digitalizzato il volume
Flora vascolare della Valle d'Aosta

Il Socio Maurizio Broglio
ha realizzato una App per
Tablet e iPhone sulle aree
protette della valle d'Aosta.
L'applicazione può essere
scaricata su App Store
Iscrizioni S.F.V.
E' possibile associarsi alla
Société de la Flore Valdôtaine
tramite questo link


Per maggiori informazioni:
Email info@sfv.it
Tel. +39 0165 361089
Fax +39 0165 361089

Orari della segreteria:
il martedì dalle 9 alle 12,
il sabato dalle 9 alle 11.

La Société de la Flore Valdôtaine è stata fondata nel 1858 dai canonici Georges Carrel e Edouard Bérard. Ha come scopo lo studio e la divulgazione delle scienze naturali e della geografia fisica della Valle d'Aosta, unitamente alla difesa e alla conservazione dell'ambiente naturale.

In particolare la S.F.V.:
• organizza attività sociali che comprendono escursioni e conferenze naturalistiche;
pubblica annualmente la Revue Valdôtaine d'Histoire Naturelle (gratuita per i soci), rivista scientifica che raccoglie i più aggiornati studi naturalistici svolti in Valle d'Aosta;

• bandisce annualmente il premio Vaccari destinato a Laureati (2° livello) e i Dottori di Ricerca che abbiano conseguito il titolo presso una Università della Comunità Europea e della Confederazione Elvetica da non oltre due anni
• invia ai soci un notiziario periodico, le Nouvelles de la Société de la Flore Valdôtaine, che include le informazioni sulle attività sociali e articoli di attualità proposti dai membri dell'associazione;

• ha concorso in prima persona alla fondazione del Museo Regionale di Scienze Naturali di Saint-Pierre, alla cui gestione partecipa attualmente attraverso la nomina di tre membri del Comitato Scientifico;
ha contribuito alla rinascita del Giardino Alpino Chanousia al Colle del Piccolo San Bernardo e fa parte del comitato internazionale che lo gestisce;

• annovera tra i suoi soci numerosi studiosi italiani e stranieri delle differenti discipline delle scienze naturali, molti dei quali danno un prezioso contributo allo studio dell'ambiente naturale della Valle d'Aosta.

L'attuale statuto, approvato dall'Assemblea straordinaria della Société de la Flore Valdôtaine riunitasi in data 11 marzo 2013 presso lo studio del Notaio Marzani di Aosta, sostituisce quello vigente dal 1972.

Due volte all'anno, in primavera e in autunno, viene riunita l'assemblea generale dei soci.

Il Comitato Direttivo viene rinnovato ogni tre anni.

Per aderire alla S.F.V. è sufficiente essere presentati da due soci compilando il modulo d'iscrizione che potrà essere spedito, con la ricevuta del pagamento della quota dell'anno in corso, alla sede della Société de la Flore Valdôtaine in Via De Tillier, 3 - Aosta
La quota annuale da versare è di Euro 25,00 per i soci ordinari, di Euro 10,00 per gli studenti, oppure a partire da Euro 50,00 per i soci sostenitori.

Il pagamento della quota potrà essere effettuato presso la sede della Société (il martedì dalle 9 alle 12, il sabato dalle 9 alle 11) o tramite bollettino postale sul c/c n. 11842119 intestato alla Société de la Flore Valdotaine o c/c bancario Banca Prossima n. IT28Z0335901600100000010774.

La attività della S.F.V. sono sostenute dall'Amministrazione Regionale della Valle d'Aosta e in particolare dall'Assessorato Istruzione e Cultura.